C’è ancora tanta bellezza da salvare

«Nessuno si batterebbe con rigore, con rabbia, per difendere questa cosa e io ho scelto invece proprio di difendere questo. (…) Voglio difendere qualcosa che non è sanzionato, che non è codificato, che nessuno difende, che è opera, diciamo così, del popolo, di un’intera storia, dell’intera storia del popolo di una città, di un’infinità di uomini senza nome che però hanno lavorato all’interno di un’epoca che poi ha prodotto i frutti più estremi e più assoluti nelle opere d’arte e d’autore. (…) Con chiunque tu parli, è immediatamente d’accordo con te nel dover difendere (…) un monumento, una chiesa, la facciata della chiesa, un campanile, un ponte, un rudere il cui valore storico è ormai assodato ma nessuno si rende conto che quello che va difeso è proprio (…) questo passato anonimo, questo passato senza nome, questo passato popolare».
Così si espresse Pier Paolo Pasolini per difendere un “selciato sconnesso e antico” presso Orte.
Ecco, oggi voglio appropriarmi indegnamente delle sue parole per difendere questo.
campo papaveri

Un campo di papaveri e margherite alla periferia di Milano. C’è ancora tanta bellezza da salvare. Anche attorno alle nostre città. Cose piccole. All’apparenza insignificanti. Cascinali, piccole chiese isolate nella campagna, filari di alberi, fossi, rogge. Basta saper guardare. Basta.

Annunci

4 thoughts on “C’è ancora tanta bellezza da salvare

  1. saper guardare è un dono…oppure una conquista, ogni genitore e insegnante dovrebbe curarla nei propri figli e allievi.
    Partendo dai dettagli ci si fa l’occhio, e poi si può spaziare…un piacere impagabile, e che non costa nulla

  2. c’è un’infintà di bellezza, sono d’accordo.
    ci pensavo giusto qualche giorno fa, scorrendo per le zone industriali orrende del Veneto.
    Eppure, basterebbe così poco …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...