Non tutti i Maroni vengono per nuocere

Il presidente lombardo Roberto Maroni è arrivato a dire che “la Regione è parte lesa” nelle indagini che hanno portato all’arresto di Antonio Giulio Rognoni, direttore generale di Infrastrutture Lombarde, e di Pierpaolo Perez, direttore ufficio appalti. Se c’è qualcosa di leso, oltre ai cittadini lombardi, è il cervello di chi pronuncia queste parole senza pudore. Per fortuna c’è un altro Maroni, Marco, giornalista freelance, che sulle pagine de Il Fatto Quotidiano l’altro ieri ha scritto questa cosa qua Stampa, silenzi e grandi opere – Marco Maroni. Benvenuti alla mangiatoia dell’Expo, ce n’è per tutti. E non stupitevi se in giro ci sono ancora così tanti Expo-ottimisti. Nonostante i problemi organizzativi, le ombre del malaffare e i sospetti di infiltrazioni criminali. Nonostante tutto, insomma.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...