È allarme per elefanti, rinoceronti, tigri e ghepardi

Dal 7 all’11 luglio, a Ginevra, si riunirà il  Comitato permanente della Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione (CITES). “I delegati CITES hanno una straordinaria opportunità a Ginevra – spiega Adam Roberts, Ceo di Born Free USA e Acting Ceo di Born Free Foundation. – È in gioco il futuro di alcune delle specie più minacciate del pianeta. I numeri sono allarmanti. Ben 50.000 elefanti sono stati uccisi lo scorso anno per predare le loro zanne d’avorio; il corno di un rinoceronte, ambito per le presunte proprietà medicinali, è pagato 60 mila dollari al chilo sul mercato nero; la crescente domanda di parti del corpo della tigre, sono rimasti solo 3.500 esemplari in tutto il mondo, sta decimando la popolazione. Tutti questi temi e altri ancora richiedono la massima attenzione”… (continua)

Specie animali minacciate

È allarme per elefanti, rinoceronti, tigri e ghepardi.

Annunci

One thought on “È allarme per elefanti, rinoceronti, tigri e ghepardi

  1. Tutte le specie si estinguono prima o poi e l’uomo non fa eccezione. La popolazione mondiale è cresciuta troppo negli ultimi decenni e l’uomo sta consumando le risorse del pianeta troppo velocemente…….e in maniera sconsiderata…..(noi facciamo parte dei PIIGS)
    MASSIMO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...